Movimento obiezione stradale

L’obiettivo numero 1 del Movimento per l’Obiezione Stradale è abbattere dell’80% i prelievi di auto per divieto di sosta in 3 anni, perchè chi posteggia fuori dagli spazi non è cattivo, ma solo:

 

· stressato fino all’insofferenza,

· distratto o preoccupato per altri problemi,

· agitato per il ritardo e la scarsità di parcheggi…

 

La rimozione forzata di autoveicoli è un episodio costoso e poco rapido nel risolvere il problema, e oltretutto sottrae importanti risorse (vigili, autocarri, altro personale), che potrebbe essere indirizzato con molta più efficacia ed utilità a dirigere il traffico, a risolvere incidenti, a prestare attenzione e soccorso a chi ne ha veramente bisogno.

 

 

Se li si potesse avvisare, ci sarebbero molti vantaggi per tutti

· spostamento della macchina più rapido,

· evitare il costo economico e psicologico della multa,

· maggior tempo a disposizione di vigili e carro-attrezzi per potersi dedicare ad altri e più importanti problemi…

 

Quindi ecco a voi lo scopo di Mos.it:

 

Un incubatore di idee, un laboratorio al servizio dell’automobilista stressato, per esprimere strategie al servizio degli adepti MOS  per vincere finalmente la battaglia contro l’ausiliare al traffico!

 

Le prime iniziative saranno l’ “adesivo antimulta” ed il “cartello antimulta”, ma siamo solo all’inizio..

Acquistali anche tu, e così diventerai socio del MOS: intelligenza e creatività per risolvere i problemi del traffico…

MOS.it